Carlo CALENDA

Nato nel 1973, romano, 4 figli, è laureato in Giurisprudenza. Nel 2013 è stato Viceministro allo Sviluppo Economico e, dal 2016 al 2018, è stato Ministro dello Sviluppo Economico, occupandosi di politica industriale, crisi aziendali, internazionalizzazione, energia e comunicazioni, varando il Piano Industria 4.0, il più grande programma di modernizzazione digitale delle imprese italiane. Da marzo a maggio 2016 è stato Rappresentante Permanente d’Italia presso l’Unione Europea. È attualmente deputato al Parlamento Europeo e leader di Azione. Si candida con una lista civica, lontana dai partiti che hanno portato la città all’attuale declino, per dimostrare che bisogna affermare un nuovo modo di fare politica, perché Roma non è ingovernabile.

Candidati all'Assemblea Capitolina

Annalisa Scarnera

Ha 45 anni, è romana, mamma di due bambini, imprenditrice nel settore del turismo e della ristorazione. Da oltre 25 anni, si impegna come attivista per i diritti LBGTQI+. È per rendere Roma una Capitale dei diritti e dei doveri, a misura di mamme imprenditrici e all’altezza delle sfide internazionali su turismo e commercio, che ha accettato di candidarsi nella lista civica Calenda Sindaco.

Flavia De Gregorio

Classe ’88, laureata in Relazioni Internazionali e master in Internazionalizzazione d’impresa. Ha vinto due borse di studio Erasmus durante il periodo universitario: una per studiare in Norvegia il secondo anno, un’altra per lavorare a Bruxelles per l’Istituto per il Commercio Estero. Ha lavorato come assistente parlamentare per la Camera dei Deputati e dal 2016 è Consigliera nel Municipio I e Presidente della Commissione Cultura.

Dario Nanni

Nato a Roma, è un funzionario pubblico. È già stato Consigliere Comunale e durante quegli anni ha conosciuto ogni zona della città, andando di persona nei territori e seguendo centinaia di vicende. Crede nel fatto che amministrare Roma sia difficile, ma non impossibile. Si candida con la lista civica Calenda Sindaco per cambiare concretamente la nostra città.

Francesco Filippo Carpano

Romano, ha 28 anni e da sempre si interessa della ‘cosa pubblica'. Ha lavorato nell’ufficio del Presidente del Consiglio come analista e poi in Cassa Depositi e Prestiti. Oggi guida l’ufficio studi che sta scrivendo il programma di Calenda Sindaco. Lo sta facendo insieme a tanti romani convinti che la nostra città meriti di meglio dei partiti che l’hanno governata finora.

Valerio Casini

Ha 33 anni e dal 2019 è Assessore alle Attività Produttive del Municipio II. Lavora in una Collecting Society che si occupa dei diritti connessi degli artisti del settore audiovisivo-musicale. Nel 2013 è stato eletto Consigliere municipale. In qualità di amministratore si è occupato di attività produttive, ambiente e cultura. Il suo obiettivo è lavorare per rendere Roma più curata, vivibile e moderna, una città inclusiva, competitiva e innovativa.

Francesca Leoncini

Ha 43 anni ed è un’insegnante di Lettere nella scuola media. È stata eletta nel 2013 come Consigliera nel Municipio III, ricoprendo anche il ruolo di Presidente del Consiglio Municipale. Nel 2018 è stata rieletta risultando la prima degli eletti con 1422 preferenze e poi nominata Assessora al Commercio, Personale e Sicurezza. Si candida al Comune di Roma per dare alla città un futuro migliore e una qualità della vita all’altezza di una capitale europea.

Andrea Massaroni

È laureato in Filosofia e ha conseguito un Master in International Business. Si occupa di media, organizzazione di eventi e fiere, sviluppo commerciale estero, bandi e progetti europei, marketing territoriale e no-profit. Ha deciso di sostenere il progetto di Carlo Calenda perché crede che sia possibile gestire bene Roma e cambiare insieme la città.

Rita Di Sano

Sociologa e mamma, collabora con organizzazioni del terzo settore, in particolare con Ancos Roma e Provincia di Confartigianato. Ha organizzato e gestito diversi progetti per categorie svantaggiate o con disabilità. Intende la partecipazione politica come servizio per una Roma dei diritti, del lavoro, della parità, dell’inclusione e sostenibilità.

Luigia Luciani

Ha 45 anni ed è giornalista. Dal 2010 collabora con Radio Radio dove conduce la trasmissione Lavori in Corso. Con l’esperienza a Romauno TV ha raccolto i pensieri di una Capitale martoriata dalle promesse dei partiti. Ecco perché ha accettato l’invito ad aderire alla lista civica Calenda Sindaco. Vuole provare a trasformare l’ascolto della gente di Roma in risoluzione concreta dei problemi.

Perla Nahum

Israeliana di nascita e romana per vocazione. È architetta ed event manager, due professioni che esercita in sinergia, per creare spazi in cui le persone possano stare bene insieme. Sogna una città in cui i cittadini sconfiggano la burocrazia strappando al degrado troppi luoghi oggi trascurati e inutilizzabili: per questo crede nel progetto di Calenda e della sua lista civica.

Alessandro Geraldini

Ha 42 anni, ha lavorato come giornalista a La Stampa, Radio Rai 2, Sky TG 24, Dagospia. È stato consulente e creatore di contenuti per aziende su ambiente e innovazione. Sull’account social “E questo è un minuto” racconta che direzione stiamo prendendo noi e il mondo. È tra i promotori dell’associazione PartecipaRoma, con la quale ha deciso di partecipare alla lista civica Calenda Sindaco.

Rosaria Marino

Medico specialista in Igiene e Sanità Pubblica, è Direttrice dell’Area Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare della ASL Roma 1. È stata nominata dal TAR e dal Consiglio di Stato Commissario ad acta in sostituzione della Regione Lazio per decidere su procedimenti sanitari autorizzativi e di budget. È Presidente dell’Associazione Valori e Rinnovamento e fondatrice di “Donne per Roma”.

Tamara Borghini

Laureata in Fisica matematica. Si è occupata della formazione professionale per aziende nel campo della informatizzazione. Ha lavorato come Consulente responsabile dei rapporti con la PA per grandi progetti informatici presso ENIDATA ENI. È impegnata in politica dal 1995 e ha esperienze amministrative. È attualmente volontaria in un'associazione che si occupa di aiutare donne extracomunitarie in difficoltà.

Antonietta Corea

Nata a Catanzaro nel 1958, ma romana di adozione. Nella Capitale ha conseguito la laurea in Lingue straniere presso la LUMSA. Coniugata, 3 figli, da sempre impegnata nel sociale, dal 1985 ha iniziato a lavorare, inizialmente come precaria, in scuole di ogni ordine e grado per diventare docente di ruolo nel 1992, presso istituti della periferia romana. Infine, dal 2007, Dirigente scolastico in varie sedi.

Sabri Shamsan Hassan

Ha 64 anni e da più di 30 anni è medico nefrologo. Oltre ad aver esercitato il ruolo di Direttore sanitario, è attualmente Presidente dell’Unione dei Medici Arabi in Italia dal 2012 ed è stato membro della Consulta dell’Ordine dei Medici di Roma. Aiutare il prossimo fa parte della sua professione, per questo ha deciso di aderire alla lista civica Calenda Sindaco, in modo da affrontare i problemi concreti di Roma, sul serio.

Giuseppe Sardone

Risiede a Roma dal 1982, è attualmente Energy Manager e si occupa di efficientamento energetico di immobili di pregio della Regione Lazio. È stato Delegato alle Relazioni Istituzionali della Presidenza dell’Ama Roma S.p.A. e Presidente del primo Distretto Agro-energetico del Lazio per il risanamento ambientale. È stato Consigliere nel Municipio VI, Presidente della Commissione Commercio e Personale.

Lino Iuliano

Ha 54 anni, è nato in provincia di Cosenza, ma vive a Roma da oltre trent’anni. È un avvocato ed è titolare di uno studio legale che si occupa prevalentemente di diritto civile, con particolare attenzione al diritto di famiglia e successorio, tributario e assistenza in generale alle imprese. Attualmente è membro del CdA di una società che si occupa di assunzione e gestione di partecipazione in altre società.

Pietro Madonia

Ha 53 anni, è un avvocato. Ha prestato servizio nell'Arma dei Carabinieri per 15 anni. Ha avuto modo di svolgere anche una funzione civica attraverso la presentazione di diversi esposti per combattere il degrado della città. È impegnato nel sociale come membro degli Organi di Giustizia Sportiva della Fispes e Fiss. Ha accettato la candidatura per risollevare le sorti amministrative di questa città.

Maria Rita Iorio

È avvocato, ha collaborato con la Commissione di Garanzia sullo Sciopero, è stata dirigente responsabile delle relazioni industriali presso Farmindustria, quadro con funzioni sindacali in Assaereo e Ricercatrice presso ADAPT. Ha esperienza nella contrattazione collettiva, nelle politiche di sicurezza e salute del lavoro e nella gestione delle risorse umane. Si candida per contribuire a migliorare la gestione della città.

Giovanna Marchese

È una commerciante dal 1980 del marchio Marly’s. Con Assocommercio Romanord condivide con i colleghi le difficoltà del settore della piccola media impresa a conduzione familiare. Nel 2011 è stata chiamata ad occuparsi del comparto commercio in CNA Roma e ne è stata eletta Presidente. Sostiene la lista civica Calenda Sindaco per scommettere su un modello di sviluppo che abbia i cittadini come protagonisti.

Flavio Ronzi

Ha 38 anni ed è un manager della sanità e del sociale. Dopo aver lavorato all’estero, in Italia ha gestito processi di privatizzazione di enti pubblici ed è stato Segretario Generale della Croce Rossa, gestendo varie emergenze. Ha aperto a Roma il primo Rifugio LGBT per vittime di violenza. Si candida perché sogna una città più "facile” e per migliorare la vita di chi lavora o vive la strada giorno e notte.

Cecilia Frielingsdorf

È nata a Roma 51 anni fa. Ha due figlie ed è impegnata da molti anni nel mondo dello sport e del sociale. Ha collaborato nell'organizzazione di eventi sportivi e sociali a livello internazionale e nazionale con la Federazione Italiana di Atletica Leggera e altre società sportive. Fra gli eventi più significativi che ha curato ci sono la Maratona di Roma, La Corsa di Miguel, Corri nel Verde a Rebibbia.

Giuseppe Paloni

56 anni, romano. Ha maturato una lunga esperienza nel settore Edilizio Urbanistico. Già Consigliere Municipale nel Municipio XI dal 2013 al 2015. Si candida per la lista civica Calenda Sindaco mettendo a disposizione le sue competenze e il suo impegno civico, verso tutti quei cittadini che non vengono ascoltati dalle istituzioni, e poter così contribuire a cambiare Roma, sul serio.

Emanuele Pinelli

Ha 31 anni, insegna Storia al liceo ed è il Presidente dell'associazione ambientalista Terra Libera. Ogni giorno vede le difficoltà che i ragazzi e le loro famiglie affrontano per lo stato disastroso della Capitale. In Campidoglio si batterà per una Roma europea: verde, tecnologica, lavoratrice, sicura, con servizi pensati per i cittadini.

Cesare Greco

Nato a Cosenza, vive a Roma dal 1971 ed è professore di Cardiologia alla Sapienza. Dal 1972 è stato responsabile della Commissione Politica Estera della Direzione Nazionale della Federazione Giovanile Repubblicana e in seguito ha lavorato nella Redazione esteri della Voce Repubblicana. Si candida con lista civica Calenda Sindaco per cambiare Roma, sul serio.

Zora Mikulicin

È un medico di Chirurgia d’Urgenza ed è stata in servizio presso il Dipartimento di Emergenza Urgenza e Accettazione (DEA). Ha una preparazione umanistica e una laurea in Lingue moderne. Si candida con la lista civica Calenda Sindaco perché ritiene che sia l'unica alternativa valida per fornire soluzioni adeguate alle problematiche più acute della città.

Angelo Mantini

È imprenditore nel campo della moda e Presidente del Comitato di riapertura della metro Repubblica, che ha portato il Comune a confrontarsi con la protesta dei cittadini fino alla soluzione positiva del problema. È stata un'esperienza conoscitiva dei meccanismi politici e istituzionali e vorrebbe proseguire per dare il suo contributo nella lista civica Calenda Sindaco.

Elisabetta Biondi

Ha 44 anni, è un avvocato e si occupa di affari legali presso la Pubblica Amministrazione. Per anni ha rappresentato l’Amministrazione italiana in Europa e presso le Organizzazioni internazionali. È alla sua prima esperienza di politica attiva per mettere a disposizione della città la sua professionalità e lavorare per restituire a Roma il lustro che merita.

Nicola Bianchi

40 anni, ingegnere biomedico. Ha coordinato il programma per l’innovazione delle città al MIUR. È responsabile del Digital Innovation Hub di Confcommercio, dove si occupa di trasformazione digitale per le imprese nei settori commercio, turismo e servizi. Si candida per una Roma che metta al centro persone, competenza e innovazione.

Paolo Balice

Ha 63 anni, romano. È laureato con lode in Economia, con specializzazione in discipline bancarie. Dal 1983 lavora nel settore finanziario. È stato Presidente nazionale dal 2011 al 2017 della Associazione Italiana Analisti Finanziari. Si candida perché ha individuato nella lista civica Calenda Sindaco una speranza per contrastare il degrado di Roma.

Carmen Lavinia Orbulescu

Ha 33 anni, è nata in Romania, ma vive in Italia dal 2001. Ha una laurea in Scienze Politiche per le Organizzazioni internazionali. Nel 2019 si è iscritta al partito politico rumeno USR PLUS, dove attualmente è Coordinatrice regionale per la filiale Diaspora. Il suo impegno politico nasce per mettersi al servizio dei cittadini e lavorare per il benessere sociale collettivo. Sceglie di candidarsi con la lista civica Calenda Sindaco per cambiare Roma, sul serio.

Marco Bozzetti

Risiede a Roma dalla nascita. La situazione di disabilità motoria che vive non gli ha impedito di raggiungere importanti risultati professionali e personali. Ha una laurea in Ingegneria Meccanica, un Dottorato di Ricerca e un Master in Diversity & Disability Management. Ha una lunga esperienza in azienda ed è funzionario dell'area “Controllo Costi”. Svolge la sua professione anche in ambito sociale nel quale ha ricoperto importanti incarichi istituzionali.

Marco Ucciero

Nato a Roma, ha 33 anni. Dal 2019 è il Rappresentante legale di R.o.D.a. – Società Cooperativa Sociale. Attualmente è il Segretario della Consulta permanente delle persone e famiglie disabili al Municipio II e il Segretario Generale della Consulta Cittadina dell’handicap. Ha scelto di candidarsi con la lista civica Calenda Sindaco per cambiare Roma, sul serio.

Rossana Di Bianco

Nata a Roma e lavora come docente di Scienze Motorie con specializzazione nell'insegnamento per studenti con speciali bisogni educativi. Ha insegnato per 10 anni presso la Scuola Italiana di Asmara, di cui è stata reggente. Si dedica alla diffusione della lingua italiana all’estero, alla mediazione culturale, alle pari opportunità e al disagio giovanile.

Veronica Donati

Ha 47 anni, romana. È laureata in Fisioterapia e svolge la libera professione. Promuove progetti volti a mettere in luce le esigenze di tutela dei malati, bambini, famiglie e operatori sanitari. È attiva nel sociale, svolge volontariato nelle terapie domiciliari post Covid19 ed è stata Vice Presidente volontaria di un distaccamento di Roma delle Protezione Civile.

Antonella De Maria

Nata a Roma, è sposata e ha due figli. Dal 1990 è commercialista per piccole e medie imprese e per enti del terzo settore. È stata Consulente Tecnico del Tribunale di Roma, ricopre la carica di consigliere dell’Associazione Italiana CTU e Periti Contabili. È Presidente di Consorzio per il recupero delle aree urbane.

Andrea Colucci

Ha 59 anni. Il suo impegno nel territorio nasce nel volontariato sociale cattolico. Con la professionalità e l’esperienza maturata vorrebbe dare dignità alla nostra città. Lavora alla 50&Più di Confcommercio. Ha messo a disposizione le sue competenze professionali in particolare su anziani, politiche sociali e commercio. Ha deciso di candidarsi con la lista civica Calenda Sindaco per cambiare Roma, sul serio.

Paolo Mazzoli

Si occupa di insegnamento, valutazione e politiche scolastiche. È stato Direttore Generale dell'Invalsi (2014-2020). Ha ricoperto il ruolo di Capo segreteria del Sottosegretario di Stato Marco Rossi-Doria e presieduto per dieci anni l’ASAL. Ha partecipato alla redazione delle Indicazioni nazionali del 2012 e del Progetto educativo delle scuole dell’infanzia del Comune di Roma.

Giovanni Montella

Romano, è avvocato ed esercita l'attività professionale nel settore del diritto tributario e civile, svolgendo incarichi per conto del MISE e di vari Enti pubblici. Nel 2010 ha conseguito un Master di specializzazione in Avvocato di Affari. La scelta di candidarsi è frutto della volontà di contribuire a realizzare un cambiamento che faccia ergere Roma al pari delle altre capitali europee.

Corinna Marzi

È nata a Roma ed è un avvocato, esperta in diritto internazionale privato, diritto di famiglia e minori, bancario e successioni. È Ambassador della rete #inclusionedonna ed è da sempre impegnata nella promozione di soluzioni per la parità di genere e per la maggiore rappresentanza delle donne nel tessuto socio-economico del Paese.

Gianluigi Gori

Laureato in Giurisprudenza, ha un master in Globalizzazione dei Mercati e Tutela dei Consumatori. Lavora come legale d’azienda e si occupa di analisi della normativa vigente e delle evoluzioni regolatorie. Si candida perché convinto che con il nostro programma si possa rendere Roma una Capitale degna di questo titolo.

Martina Coletta

Ha 39 anni ed è romana. È laureata in biologia, attualmente svolge l'attività di nutrizionista. È consigliera municipale uscente nel Municipio II e in passato si è occupata di ricerca universitaria. Si candida con la lista civica Calenda Sindaco perchè quello che vorrebbe lavorare affinchè Roma possa diventare una città al pari delle altre capitali europee.

Bruno Schiaramazzi

Nato a Roma, è dermatologo e dirige la Rete Dermatologica della ASL Roma1. Crede fortemente nel welfare: la salute è un bene prezioso, un diritto per tutti, non un privilegio per pochi. Da medico crede nella scienza e nella medicina, da cittadino nell'amministrazione gestita con competenza. Vuole fermare il declino di Roma e lavorare per il suo futuro.

Anna Maria Del Gatto

Romana, è giornalista professionista per testate nazionali ("Tv Sorrisi e Canzoni", "Gente", etc.). Autrice di programmi di informazione e intrattenimento Rai e Mediaset: da "Fantastico" a trasmissioni divulgative come "Amor Roma". Si è occupata di comunicazione e immagine. Negli ultimi anni ha gestito il ristorante di sua proprietà "Quinzi &Gabrieli".

Giancarlo Piccione

Ha 65 anni, è ingegnere e lavora presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ha diretto diversi Servizi della Protezione Civile, partecipato a emergenze e post-emergenze a seguito di eventi calamitosi e coordinato vari gruppi di tecnici. Mette a disposizione l’esperienza maturata in questi anni per cambiare Roma.

Cinzia Barbara Bellone

Laureata in Architettura, ha un Dottorato di Ricerca ed è specializzata in Pianificazione Urbanistica. È professoressa di ruolo in Tecnica Urbanistica presso l'Università Guglielmo Marconi. Si candida per migliorare la qualità della vita dei cittadini attraverso la pianificazione e la progettazione urbana.

Sostieni CALENDA SINDACO

Il tuo contributo è importante per Roma, sul serio.

  • € 5
  • € 10
  • € 50
  • € 100