Nanni: Raggi smemorata, in giunta Città Metropolitana 5 uomini e 1 donna

27 Maggio 2021
Lo stesso Statuto prevede il rispetto della parità di genere, invito la sindaca a riequilibrare.

Alla sindaca che oggi dichiara con enfasi di aver aumentato la presenza femminile nella giunta comunale con la nomina di Veronica Tasciotti, ricordiamo che proprio qualche giorno fa avevamo segnalato come nella giunta della Città Metropolitana la stessa Raggi avesse nominato su sei delegati una sola donna e cinque uomini“.

Ribadiamo che è lo stesso Statuto della Città Metropolitana a prevedere nelle nomine delle istituzioni di quell’ente il rispetto della parità di genere. Quindi prima di rivendicare la nomina di una nuova donna nella giunta capitolina, invito la sindaca a riequilibrare, come richiesto dallo stesso Statuto, la giunta della Città metropolitana, visto che è stata lei a nominare cinque uomini ed una sola donna“.

Dario Nanni, consigliere VI Muncipio

Sostieni CALENDA SINDACO

Il tuo contributo è importante per Roma, sul serio.

  • € 5
  • € 10
  • € 50
  • € 100

Resta aggiornato sulla CAMPAGNA

    *Tutti i campi sono obbligatori

    *Letta l’informativa, acconsento a che il trattamento dei miei dati venga effettuato dal Partito anche per il tramite di soggetti responsabili del trattamento ex art.28 GDPR.